Essere pronti alle emergenze

Pubblicato il 18 Febbraio 2014

Essere pronti alle emergenze

Come addestrano i piloti della U.S. Air Force ad essere pronti in caso di emergenza?

Ogni giorno, prima di iniziare le missioni standard di volo, i piloti sono sottoposti ad un quiz addestrativo di ripasso delle procedure d'emergenza. Una risposta sbagliata significa che, quel giorno, il pilota viene sospeso dal volo.

Per evitare l' imbarazzo conseguente e, più importante, essere pronti per ogni emergenza, ci vuole preparazione costante e ripasso.

Dal momento che, fortunatamente, le emergenze reali sono un evento raro, abbiamo bisogno di un modo per tenerci aggiornati sulle procedure da adottare.

Portiamoci sempre dietro le check list e prefiggiamoci di rileggerne una ogni giorno. Un momento si trova sempre... Rileggerne una al giorno è sufficiente per creare l'automatismo necessario per quando dovesse malauguratamente essere necessario.

Ad esempio, oggi le procedure per ... Fire Engine in volo ... , domani... Fire Engine su Start ..., poi... guasto al motore in fase di decollo, ecc

Ripetiamo a mente le azioni critiche e le velocità e rivediamole spesso.

In caso di emergenza saremo contenti di averlo fatto!

Scritto da Fabriz

Con tag #Sicurezza

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post

i1g2lndp7y 12/03/2019 00:59

Is it 121,000 or 100.